Il concetto di disponibilità di un bene ai fini dell’accertamento sintetico – Cass. 20 maggio 2011, n. 11213