Permane la posizione della Corte di Giustizia sul diniego di detrazione Iva per “consapevolezza”

Lavoratori autonomi, incostituzionale l’art. 32, Dpr 600/1973 ove assimilava i prelevamenti ai maggiori redditi – Corte Cost. 6 ottobre 2014, n. 228
6 ottobre 2014
Sentenza CTP Treviso, sez. VIII, 16 dicembre 2014 – La garanzia sostanziale del contraddittorio anticipato in ipotesi di abuso del diritto
16 dicembre 2014
Vedi tutto / Show all

Permane la posizione della Corte di Giustizia sul diniego di detrazione Iva per “consapevolezza”

Permane la posizione della Corte di Giustizia sul diniego di detrazione Iva per “consapevolezza”, seppur con maggiori garanzie in ipotesi di operazioni soggettivamente inesistenti. E permane l’incertezza del diritto sul contribuente “sentinella del fisco” e la non conformità alle norme comunitarie.

Newsletter__n._2_-_2014_-_Frodi_IVA_-_Permane_la_mancanza_di_certezza_del_diritto