I versamenti delle società consorelle non realizzano finalità che giustificano l’esenzione fiscale