L’abuso del diritto non va confuso con la simulazione. Non c’è abuso in caso di modifiche aziendali volte a migliorare l’efficienza dell’attività produttiva o a rendere maggiormente competitiva l’impresa – Cass. 11 dicembre 2013, n. 27679