14 Marzo 2022

Cassazione penale n. 8557 del 14 marzo 2022-“L’omesso deposito degli atti relativi a intercettazioni disposte in un diverso processo, non ne determina l’inutilizzabilità. Il contenuto delle conversazioni intercettate può essere acquisito senza il rispetto di particolari formalità”.

24 Novembre 2021

“L’impresa individuale non risponde ex D.Lgs. n. 231 del 2001 in quanto non è ente giuridico autonomo; si applica, invece, alla srl con socio unico; serve tuttavia un accertamento concreto sull’esistenza di un interesse sociale”

28 Settembre 2021

Cassazione penale n. 35630 del 28 settembre 2021-“La non punibilità per particolare tenuità del fatto è compatibile con il reato continuato, purché le condotte non siano commesse in momenti spazio-temporali diversi”.

8 Aprile 2021

Cassazione penale n. 13223 dell’8 aprile 2021-“Il termine di dieci giorni per la decisione del tribunale del riesame decorre dal giorno della ricezione degli atti processuali e non dell’istanza di riesame, pena la perdita di efficacia del sequestro”

22 Gennaio 2019

Cassazione penale n. 2899 del 22 gennaio 2019-“La bancarotta fraudolenta si perfeziona quando l’agente ha cagionato il depauperamento dell’impresa, destinandone le risorse ad impieghi estranei alla sua attività”.

17 Ottobre 2017

Cassazione 17-10-2017 – Nel reato di false comunicazioni sociali di cui all’art. 2621 c.c., il falso è rilevante se riguarda dati informativi essenziali ed ha la capacità di influire sulle determinazioni dei soci, dei creditori o del pubblico